Top 10 Android di AnTuTu a dicembre 2018: rispetto al mese precedente cambia ben POCO

Edoardo Carlo Ceretti

I lettori ci scuseranno se ci siamo lasciati ad andare all’ennesimo gioco di parole sul POCOPHONE F1, ma questa volta ci è stata servita su un piatto d’argento e non abbiamo saputo resistere. Già perché la classifica AnTuTu dei migliori 10 smartphone Android per il mese di dicembre 2018 è una riproposizione in fotocopia di quella del mese passato, ad eccezione proprio del POCO F1, che si conquista la decima piazza a discapito di Meizu 16th.

Nulla cambia nelle prime sei posizioni della Top 10 Performance di AnTuTu, con la gamma Mate 20 di Huawei a farla da padrona – forte del potentissimo Kirin 980, unico SoC di nuova generazione sul mercato e primo in campo Android a vantare il nuovo processo costruttivo a 7 nm – se non fosse per Mate 20 Pro e Mate 20 che si scambiano le posizioni, con quest’ultimo ora in grado di guardare tutti dall’alto.

LEGGI ANCHE: Recensione OnePlus 6T McLaren: fantastico, ma per pochi

Primo fra i mortali è ROG Phone di ASUS, che precede OnePlus 6T e OnePlus 6. Al settimo posto si issa Xiaomi Mi MIX 2S, che scalza i fratelli Mi8 e Black Shark, ora chiamati a chiudere la classifica, insieme al già citato POCO F1. A meno di sorprese inattese, prevediamo che anche a gennaio e febbraio la situazione rimarrà cristallizzata, in attesa dell’arrivo dei primi smartphone top di gamma 2019, animati dal potentissimo Snapdragon 855.

Fonte: AnTuTu