Motorola P40 avrebbe un hardware di tutto rispetto: Snapdragon 675, 6 GB di RAM e dual-cam da 48+5 MP

Vezio Ceniccola

Arrivano ancora novità su Motorola P40, quello che dovrebbe essere il primo smartphone Motorola con il buco sul display. Dopo i render apparsi la scorsa settimana, ci sono oggi informazioni importanti per quanto riguarda la scheda tecnica, in particolare sul chip montato sotto al cofano.

Secondo i dati riportati dal leaker Andri Yatim, sul nuovo P40 dovrebbe essere presente un SoC Qualcomm Snapdragon 675, chip realizzato con processo produttivo a 11 nm, lo stesso dello Xiaomi Redmi Pro 2. Ci dovrebbero essere anche 6 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna, mentre la batteria dovrebbe avere una capacità di circa 4.132 mAh.

Il display LCD IPS sarà ampio, da circa 6,2 pollici con risoluzione HD+, e presenterò un buco in alto a sinistra per la fotocamera frontale da 12 MP (f/1.8) con assistenza AI. Sul retro, invece, ci saranno il lettore impronte circolare e la dual-cam da 48 MP (f/1.5) e 5 MP. Per completare il quadro, non dovrebbero mancare né la connettività NFC né l’ultima versione del sistema Google, vale a dire Android 9.0 Pie.

LEGGI ANCHE: Nuovi dettagli su Motorola Moto G7

Trattandosi di informazioni provenienti da una fonte non ufficiale, non possiamo garantire l’affidabilità di queste notizie. Speriamo di ricevere maggiori conferme nelle prossime settimane, specialmente per quanto riguarda una possibile data di presentazione del dispositivo.

Via: GSMArenaFonte: Andri Yatim (Twitter)