Louis Vuitton rinnova il suo smartwatch di lusso con un SoC più efficiente e un’edizione in ceramica bianca (foto)

Vezio Ceniccola

Come anticipato già lo scorso settembre, il marchio Louis Vuitton ha presentato il suo nuovo modello di smartwatch con processore Snapdragon Wear 3100 e sistema Wear OS by Google. In realtà, più che un modello inedito, si tratta di una versione rinnovata del Tambour Horizon, già lanciato a metà dello scorso anno, ma aggiornata quest’anno con un hardware più potente.

Si tratta, esattamente come la versione dello scorso anno, di uno smartwatch di lusso, che pone l’attenzione più sul design che sulle caratteristiche tecniche. Infatti, oltre al già citato Snapdragon Wear 3100, l’unica novità nota è il display migliorato, che ora presenta una maggior definizione e colori più piacevoli.

Per il resto, i cambiamenti sono quasi tutti estetici. Ad esempio, è ora utilizzabile una nuova watch-face con quadrante a 24 ore, costellata di simboli e ornamenti secondo lo stile Louis Vuitton. Le stesse trame sono riprese anche sui cinturini, mentre la socca circolare appare in stile minimal.

La batteria interna, aiutata dal processore meno energivoro, dovrebbe riuscire a garantire un’autonomia di un giorno intero se utilizzato con tutte le funzionalità attive, mentre si arriva a circa cinque giorni per la sola visualizzazione dell’ora.

LEGGI ANCHE: Nokia 9 PureView sarà fatto così

La nuova edizione di Louis Vuitton Tambour Horizon sarà disponibile in varie colorazioni, compresa la nuova variante in cercamica bianca, ma anche questa volta il prezzo sarà spropositato: non c’è ancora una cifra ufficiale, anche se quasi sicuramente si andrà oltre i 2.000€. Volete saperne di più? Allora vi basta andare sul sito ufficiale a questo indirizzo.

Via: Engadget