Wiko ha un sacco di novità in cantiere per l’inizio del 2019: 4 nuovi smartphone appaiono su Geekbench

Edoardo Carlo Ceretti

Se nel biennio 2015-2016 aveva fatto faville nella fascia medio-bassa del mercato, Wiko non è riuscita a ripetersi nel biennio 2017-2018, con diversi smartphone lanciati sul mercato, caratterizzati però più da ombre che da luci. Nel 2019 però, il marchio francese è intenzionato a cambiare marcia e ha in cantiere il lancio di almeno 4 nuovi smartphone per la prima parte dell’anno.

A svelarlo è il solito leakster Roland Quandt, che ha scovato su Geekbench i 4 nuovi dispositivi targati Wiko. I primi due si chiamano View 3 e View 3 Pro e hanno tutta l’aria di rappresentare i top di gamma per l’inizio del 2019: vantano infatti un chip MediaTek Helio P22, ben 6 GB di RAM e Android 9.0 Pie già pre-installato.

LEGGI ANCHE: Wiko View 2 Plus, la recensione

Scendendo di categoria si giunge a Wiko Tone E19 (nome probabilmente provvisorio), caratterizzato da 3 GB di RAM, Android in versione 8.1 Oreo e SoC Snapdragon 632. Infine il base di gamma Y60 dotato di chip MediaTek MT6739, 1 GB di RAM e Android 9.0 Pie, probabilmente in versione Go. Nessun dettaglio circa le date di lancio, ma ipotizziamo di vederli a Barcellona a fine febbraio, durante il MWC 2019.

Via: Roland Quandt (Twitter)Fonte: Geekbench (1), (2), (3), (4)