L’azienda che aggiorna maggiormente i suoi smartphone? Da oggi chiedetelo ad AOSMark (foto)

Vincenzo Ronca -

Vi riportiamo l’arrivo ufficiale nel panorama Android di un nuovo sistema di valutazione delle aziende produttrici di smartphone basato sul rilascio degli aggiornamenti software. Il nuovo indice ha prodotto già una classifica per i produttori ed una Hall of Fame degli smartphone più aggiornati di sempre.

Il nuovo indice porta il nome di AOSMark ed è compreso tra 0 e 6: prende in considerazione tutti i produttori di smartphone e li classifica secondo un punteggio proporzionale al numero di major update rilasciati per i propri device.

Cosa intendiamo con major update? Un aggiornamento che cambi anche il numero di versione delle API di Android. Per esempio, il passaggio da Android 7.0 a 7.1 vale un punto, anche se è sempre Nougat, proprio perché sono cambiate le API. Da Android 7.1 alla 7.1.1 invece non c’è stato passaggio di API, quindi non viene considerato nella classifica di AOSMark. Detto altrimenti, gli aggiornamenti di sicurezza ed altri minor update, per quanto frequenti, non fanno testo.

Ci sembra in fondo una logica sensata e soprattutto oggettiva per misurare il supporto nel tempo di un dato dispositivo, anche perché, per quanto importanti, le patch di sicurezza o i settimanali aggiornamenti della MIUI (tanto per fare un esempio a caso), non possono essere equiparati ad una nuova versione di Android. Di seguito riportiamo quindi la classifica dei produttori:

3.8 Google
2.75 OnePlus
1.82 Nokia
1.63 Sony
1.62 General Mobile
1.6 Wileyfox
1.33 Zebra
1.28 Samsung
1.17 Zuk
1.14 Pantech
1.11 Motorola
1.01 HTC
1.0 10.or
1.0 Sonimtech
1.0 Vizio
0.98 Huawei
0.93 Xiaomi
0.85 Sharp
0.83 LGE
0.77 Asus

LEGGI ANCHE: Amazfit Verge, la recensione

Qui in basso, invece, trovate la classifica dei 20 smartphone più aggiornati di sempre, chiaramente a partire dalla rispettiva data di lancio sul mercato:

5 HTC One Google Play edition
5 Kyocera Android One S2
5 Sharp Android One S1
5 Sony Xperia ZL
5 Sony Xperia Z
4 Essential Products PH-1
4 Google Pixel
4 Google Pixel XL
4 Huawei Nexus 6P
4 LGE Nexus 4
4 LGE Nexus 5X
4 Motorola Moto X4
4 Motorola Nexus 6
4 Nokia Nokia 6
4 Nokia Nokia 8
4 Nokia Nokia 7
4 OnePlus One
4 OnePlus 5
4 OnePlus 5T

Non stupisce il fatto che a guidare la classifica dei produttori ci sia proprio Google con 3,8 punti, seguita con un buon punteggio di 2,75 da OnePlus; Nokia e Sony tengono botta ma Samsung si trova più in basso con un punteggio di 1,28. A chiudere la classifica troviamo, nell’ordine, Huawei, Xiaomi ed ASUS che non superano nemmeno l’unità di punteggio.

La Hall of Fame è guidata dall’edizione Google Play di HTC One: gli smartphone che, relativamente alla propria data di lancio, godono del punteggio massimo sono i Pixel ed Essential Phone.

Aggiornamento04/01/2019

L’articolo è stato aggiornato per chiarire meglio come funzioni il sistema di punteggi assegnato da AOSMark.

Fonte: AOSMark