Magisk compatibile anche con la EMUI 9.0 grazie alla nuova build Canary

Vezio Ceniccola

Buone notizie per gli appassionati di modding, soprattutto per quelli che utilizzano smartphone Huawei ed Honor più recenti. Da ora sarà possibile provare Magisk anche sui terminali con EMUI 9.0, grazie al rilascio della nuova versione sperimentale Canary.

Lo sviluppatore topjohnwu ha abilitato il supporto all’ultima versione software del sistema Huawei, quella basata su Android Pie, permettendo l’utilizzo di Magisk anche su smartphone come gli ultimi top gamma Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro.

Si tratta ancora di una versione Canary, vale a dire un primo esperimento del software, dunque è probabile ci siano problemi di stabilità o performance.

LEGGI ANCHE: Ecco le gesture della nuova EMUI 9

Come sempre, ricordiamo che per utilizzare le funzioni di Magisk è necessario procedere allo sblocco del bootloader e all’installazione tramite recovery TWRP. Per tale motivo, raccomandiamo tale procedura solo agli utenti abbastanza esperti di modding. Se volete maggiori informazioni, potete andare sulla pagina GitHub del progetto a questo indirizzo.

Via: Reddit
EMUI