Tante gesture sul lettore di impronte di OnePlus 5T con Android Pie: basta questo modulo Magisk

Vincenzo Ronca

L’aggiornamento ad Android Pie per OnePlus 5T, arrivato per ora solo in Open Beta, ha portato un apprezzato vento di novità ma anche qualche grattacapo per coloro che usavano app di terze parti per sfruttare le gesture sul lettore d’impronte del dispositivo.

Con Android Pie, infatti, i possessori di OnePlus 5T non sono più in grado di usare i servizi di terze parti per le gesture sul sensore d’impronte. A tal proposito, XDA arriva in soccorso presentando un apposito modulo Magisk che abilita le seguenti gesture:

  • Swipe verso sinistra per tasto indietro o rimuovere le notifiche
  • Swipe verso destra per tasto home
  • Swipe verso l’alto per le app recenti
  • Doppio swipe verso l’alto per passare tra le ultime due app aperte
  • Swipe verso il basso per consultare le notifiche (disponibile anche di default)

LEGGI ANCHE: OnePlus 5T, la recensione

Il modulo funziona su qualsiasi OnePlus 5T con ROM basata su OxygenOS ed Android Pie. Potete scaricarlo dal thread riportato qui in basso e installarlo tramite il classico Magisk Manager.

Modulo Magisk Fingerprint Swipe per OnePlus 5T

Fonte: XDA