Samsung sta sviluppando una sua modalità per le foto notturne chiamata Bright Night per Galaxy S10

Roberto Artigiani -

Una delle tendenze dell’anno è stata sicuramente l’attenzione posta sulla capacità delle fotocamere degli smartphone di scattare immagini ottimali anche in condizioni di luce scarsa. Huawei ha aperto le danze con la sua “Night Mode” vista su P20, ma è solo quando Google ha svelato Night Sight sui nuovi Pixel che si è capito quale potenza possono avere le nuove tecniche computazionali applicate alla fotografia. Successivamente altre hanno seguito nel solco: OnePlus con Nightscape, Honor con Super Bright Mode e Xiaomi con Night Scene. Finora però c’era un grosso produttore che mancava all’appello: Samsung.

Ora a quanto pare l’azienda coreana è pronta a saltare sul carro e starebbe sviluppando una modalità chiamata Bright Night. Tracce del codice sono state rinvenute dai colleghi di XDA nell’ultima beta della nuova ONE UI su Galaxy Note 9. Anche se non è certo al 100%  che verrà rilasciata, ci sono buonissime probabilità che il progetto sarà svelato durante il lancio di Galaxy S10.

LEGGI ANCHE: Offerte Amazon del giorno in tempo per Natale

Inizialmente potrebbe essere un’esclusiva del prossimo modello, che probabilmente verrà presentato al MWC 2019, per poi arrivare gradualmente sui precedenti top di gamma. Un percorso simile a quanto visto negli ultimi anni per funzioni simili e una mossa appropriata visto l’avvicinarsi del decennale della sua serie di telefoni di maggior successo, Galaxy S.

Via: XDA Developers
Samsung Galaxy Note 9 (8 GB)

Samsung Galaxy Note 9 (8 GB)

confronta modello