Xiaomi prepara il suo primo smartphone con notch a goccia: Redmi 7 sei tu? (aggiornato: Mi Play)

Nicola Ligas -

Anche Xiaomi sta preparando il suo primo smartphone con notch a goccia, ma non sembra trattarsi di un top, bensì di un medio gamma, almeno in base a quanto riportato dall’ente di certificazione cinese TENAA.

Numero di modello M1901F9T, (ma ci sono anche le varianti M1901F7E, M1901F7T e M1901F7C), questo 5,84” è dotato di due fotocamere posteriori disposte a semaforo e di un lettore di impronte sempre sul retro, come potete apprezzare dalle immagini qui sotto. Le sue dimensioni sono di 147,76 × 71,89 × 7,8 mm, mentre la batteria si ferma a 2.900 mAh.

LEGGI ANCHE: Tutto su Galaxy S10

Purtroppo i dettagli tecnici si fermano qui, e non sappiamo nemmeno bene che versione di Android ci sarà a bordo. Molto probabilmente si tratta però di uno smartphone della serie Redmi; probabilmente un qualche tipo di Redmi 7, ma è solo un’ipotesi. Nei prossimi giorni comunque il TENAA dovrebbe aggiornare le informazioni al momento disponibili con ulteriori dettagli, ed in quel caso aggiorneremo l’articolo. Il lancio di questo smartphone non dovrebbe in ogni caso essere previsto nel 2018, quindi ci sarà senz’altro modo di riparlarne.

Aggiornamento18/12/2018

Come da programma, il TENAA ha ampliato le informazioni disponibili. Adesso sappiamo che l’ipotetico Redmi 7 ha un processore octa-core da 2,3 GHz e sarà disponibile con vari tagli di RAM (3/4/6 GB) e di storage (32/64/128 GB). La doppia fotocamera posteriore scatta a 12 megapixel, mentre quella frontale ad 8 MP, ed il sistema è basato su Android 8.1 Oreo, ovviamente con MIUI.

Alcuni ipotizzano che questo smartphone possa essere lanciato come Xiaomi Play, ma sinceramente abbiamo qualche dubbio in merito. In ogni caso lo scopriremo di preciso tra una settimana, il 24 dicembre.

Aggiornamento24/12/2018

Xiaomi Mi Play non è né un Pocophone F1, né un Redmi, ma il primo modello di una nuova famiglia economica ma elegante.

Aggiornamento18/12/2018

Arrivano nuove foto dal TENAA, che come sempre sono assai poco ispirate, ma che mostrano la colorazione rossa, che dovrebbe essere a gradiente. Non siamo però ancora in grado di dire se si tratti di un Redmi o del famigerato Xiaomi Play. Certo è che, se fosse quest’ultimo, sarebbe uno smartphone gaming solo per modo di dire.

Aggiornamento19/12/2018

In base ad alcuni teaser ufficiali, sembra trattarsi di Xiaomi Mi Play e non di un novo modello della serie Redmi. Lo scopriremo con precisione alla vigilia di Natale, giorno in cui sarà annunciato appunto Mi Play.

Via: FonearenaFonte: TENAA (1), (2)