Google Maps sperimenta un nuovo menu di condivisione a doppio carosello

Vezio Ceniccola

Tra i tanti servizi Google aggiornati negli ultimi giorni c’è anche Maps, che sembra appena essersi guadagnato una nuova interfaccia per il menu di condivisione. Si tratta, come da tradizione, di una novità già disponibile per un numero limitato di utenti, che potrebbe arrivare a tutti solo nelle prossime settimane.

Da ora, quando si vuole condividere la posizione o la scheda di un luogo su Google Maps, sarà visualizzato un menu simile a quello già visto sull’ultima versione di Google News nelle scorse settimane. Il menu prevede due caroselli orizzontali a scorrimento: quello in alto è dedicato ai contatti rapidi, mentre quello in basso raccoglie tutte le app compatibili con il contenuto condiviso. Inoltre, in alto è disponibile anche un box rapido per cercare un particolare contatto.

Al di sopra del menu è visibile una scheda con l’anteprima del contenuto condiviso, in modo da poter capire cosa stiamo inviando ai nostri contatti. Il tutto, ovviamente, nel nuovo stile Material Design diffuso sempre più negli ultimi mesi.

LEGGI ANCHE: Il nuovo tema scuro di Google Discover

Come detto, per adesso si tratta ancora di un aggiornamento sperimentale dedicato solo ad alcuni utenti. La novità grafica per il menu di condivisione povrebbe arrivare in seguito per tutti gli utenti tramite aggiornamento lato server, dunque vi consigliamo di controllare la sezione di condivisione di Maps per essere sicuri di averlo ricevuto.

Via: 9to5Google