Google Lens si fa più compatto su Assistant e Foto e rinnova la grafica per Smart Text Selection (foto)

Vezio Ceniccola

Piccole novità in vista per Google Lens, la funzione di riconoscimento visivo integrata in alcune app Google. Sembra essere ormai partito in tutto il mondo il nuovo aggiornamento lato server che porta una leggera modifica all’intefaccia del servizio, la quale si adatta alla grafica dell’app in cui viene utilizzata.

Su Assistant, la sezione Lens avrà una grafica più compatta: non presenterà più la propria denominazione in alto, così come non ci sarà più l’icona nella barra inferiore. Stesso discorso per l’integrazione su Google Foto, dove la scheda di Lens sarà a dimensione più ridotta, con i collegamenti rapidi in stile “pillola”.

Cambiamenti in vista anche per la funzione Smart Text Selection. Selezionando il testo su un’immagine, la sezione Lens apparirà ora nella parte bassa dello schermo, includendo tutte le solite funzionalità ma in maniera meglio organizzata.

LEGGI ANCHE: Google Maps sperimenta un nuovo menu

Le piccole modifiche citate dovrebbe essere disponibili per tutti gli utenti nel corso delle prossime settimane. Come detto, si tratterà di un aggiornamento lato server, dunque non è necessario un cambio di versione dell’app per integrare le novità.

Via: 9to5Google