Google Duo si aggiorna alla versione 45: qualche novità grafica e ancora lavori per il risparmio dati (foto)

Roberto Artigiani

Negli ultimi tempi Google si sta prendendo particolare cura della sua app per le videochiamate e rilascia aggiornamenti con assidua regolarità. Da oggi è in rollout la versione 45 di Duo che porta solo qualche novità estetica, ma analizzando il codice i colleghi di 9to5Google hanno scoperto altri cambiamenti in preparazione.

L’unica vera variazione rispetto alla build 44 sembra essere l’ombreggiatura della barra di ricerca dei contatti presente nella schermata di chiamata e nella lista dei contatti. Come potete vedere dal confronto in galleria si tratta di un aggiustamento che probabilmente passerà inosservato dai più.

Passando ai lavori in corso sotto il cofano continuano ad emergere tracce della prossima modalità di risparmio dati. In poche parole si tratta di una limitazione alla qualità del video ottenuta tramite una maggiore compressione e un abbassamento della risoluzione piuttosto evidente.

LEGGI ANCHE: 28 regali tecnologici per Natale 2018

I tipi di 9to5Google sono anche riusciti ad attivare la funzione che permette di “pinnare” i contatti, ossia di fissarli nella parte alta della lista. Purtroppo però le persone a cui è possibile dare preferenza non possono essere scelte liberamente, ma sono selezionate dall’app in base alla frequenza d’uso. Un contatto può essere rimosso da questa posizione, ma non aggiunto.

Infine, dopo aver introdotto la possibilità di registrare video/audio-messaggi qualche giorno fa, dalla scansione è apparso uno switch che permette di passare rapidamente dalla voce al video completo direttamente dalla schermata di registrazione. Come sempre vi ricordiamo che queste funzionalità non sono disponibili per tutti e che, essendo ancora in via di sviluppo, potrebbero anche non essere rilasciate o esserlo ma in forma diversa.

Via: 9 To 5 Google
apk teardown