Galaxy A8s transita dal TENAA: immagini dettagliate, Snap 710, tanta RAM, ma anche qualche brutta sorpresa

Edoardo Carlo Ceretti Non tutto oro sarebbe quello che luccica sul primo smartphone Samsung dotato di Infinity-O Display.

Samsung Galaxy A8s si avvicina a grandi passi al lancio ufficiale, come suggerito dall’intensificarsi delle notizie trapelate sul suo conto. Atteso per la presentazione durante i primi giorni del nuovo anno, l’ultima tappa del suo percorso di avvicinamento è la certificazione dell’ente cinese TENAA, che ha confermato gran parte delle specifiche tecniche già trapelate di recente, facendo luce anche su qualche dettaglio in più, che difficilmente vi farà piacere.

Partiamo dalle buone notizie: il SoC che animerà il primo smartphone dotato di buco nel display di Samsung dovrebbe essere l’ottimo Snapdragon 710, coadiuvato da 6/8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. La tripla fotocamera posteriore dovrebbe vantare sensori da 24,  5 e 10 megapixel, mentre la batteria da 3.300 mAh potrebbe essere sufficiente per garantire una buona autonomia.

LEGGI ANCHE: Galaxy S10, il buco nel display sarà centrato o decentrato?

Non mancano però le (presunte) note dolenti: il display da 6,39″ vanterebbe sì una buona risoluzione (full HD+), ma sarebbe in tecnologia LCD TFT, ossia un deciso passo indietro rispetto ai tradizionali AMOLED di Samsung. Inoltre, il produttore coreano potrebbe iniziare proprio da Galaxy A8s ad abbandonare il jack audio e, come se non bastasse, la versione di Android out of the box sarebbe ancora la 8.1 Oreo.

Nella speranza che questi dettagli possano venire, anche solo in parte, smentiti dalla realtà dei fatti, chiudiamo la carrellata delle specifiche tecniche con le possibili dimensioni di Galaxy A8s: 158,4 x 74,9 x 7,4 mm e 173 g di peso, che lo renderanno uno smartphone certamente non compatto, ma in linea con la tendenza che da anni ha ormai preso il sopravvento nel settore.

Infine, la certificazione TENAA porta in dote anche le classiche immagini del dispositivo, che vanno a confermare quasi definitivamente quanto già circolato negli ultimi giorni. Sul retro, le fotocamere sarebbero disposte in verticale, con uno degli obiettivi (il principale?) bordato di oro, mentre il lettore di impronte avrebbe una particolare forma oblunga. Anteriormente non è possibile apprezzare a pieno l’ottimizzazione delle cornici, ma si può comunque intravedere la fotocamere frontale in alto a sinistra, all’interno della superficie occupata dal display.

Galaxy A8s Specifiche Tecniche TENAA

Galaxy A8s Immagini TENAA

Fonte: TENAA