Vivo NEX 2 non sarà pieghevole, ma avrà due display e un oblò LED (foto e video)

Vezio Ceniccola

Se Samsung e la maggior parte degli altri produttori sono già proiettati nell’era degli smartphone pieghevoli, Vivo sembra alla ricerca di una strada totalmente diversa per portare un po’ d’innovazione nel settore, grazie al lancio del nuovissimo Vivo NEX 2. Nelle ultime ore abbiamo avuto una conferma ufficiale del particolare design di questo modello, che dovrebbe avere due schermi, uno sul fronte e uno sul retro, più uno strano oblò per la fotocamera.

I render ed i video apparsi sia sul sito ufficiale di Vivo che su altre piattaforme online confermano le novità ammirate nelle immagini arrivate alla fine dello scorso mese. NEX 2 ha un display frontale completamente borderless, senza notch e senza fori, ed ha un altro schermo nella parte posteriore. Qui troviamo anche tutti i sensori nella parte alta, insieme alla tripla fotocamera e al flash LED. Due delle ottiche sono racchiuse nell’oblò LED, che dovrebbe illuminarsi in varie colorazioni.

Sulla parte frontale dovrebbe esserci anche un lettore per le impronte digitali sotto al display, mentre manca la fotocamera pop-up, elemento caratterizzante della generazione precedente, sostituito appunto dalla tripla fotocamera posteriore che fa anche da selfie cam grazie al display.

LEGGI ANCHE: Lo smartphone 5G di Samsung

Non conosciamo ancora, almeno per il momento, la data di lancio di questo nuovo dispositivo, che dovrebbe montare un hardware da top gamma. Stando ai tanti materiali promozionali visti in rete, probabilmente non manca molto al suo arrivo, dunque continuate a seguirci su queste pagine per scoprire maggiori dettagli nei prossimi giorni.

Via: Weibo (1), (2)Fonte: Vivo
vivo