Samsung sogna uno smartphone davvero borderless, anche su 6 lati (foto)

Vezio Ceniccola

A margine degli sviluppi riservati ai nuovi Galaxy S10 e allo smartphone pieghevole Galaxy F, sembra che Samsung sia al lavoro anche su una particolare tecnologia per i display flessibili, in grado di realizzare pienamente il sogno di uno smartphone realmente borderless.

Lo scorso aprile, l’azienda coreana ha richiesto il brevetto di questa nuova tecnologia presso il WIPO, il quale ha approvato e pubblicato la registrazione il 29 novembre 2018, permettendo a tutti di conoscere i dettagli del suo funzionamento. Come mostrano le immagini allegate al brevetto ed i concept realizzati dal sito LetsGoDigital, siamo di fronte ad un’innovazione davvero interessante: il dispositivo mostrato nei disegni e nei render è completamente borderless ed alcune porzioni del display continuano anche sui lati, sia quelli lunghi che quelli corti.

Ciò è possibile grazie ad un particolare display flessibile, in grado di piegarsi sui lati ed agganciarsi alla scocca posteriore solo sugli angoli. In questo modo non è necessario inserire alcun frame laterale, ma anzi si possono creare forme diverse per lo schermo: ad esempio, in alcune immagini è visibile un dispositivo di forma esagonale, con il display piegato su 6 lati.

Per quanto riguarda sensori, fotocamera frontale e capsula auricolare, tutto dovrebbe essere integrato al di sotto del display, così come l’eventuale lettore impronte. Discorso diverso per gli ingressi esterni: i disegni mostrano l’assenza sia del jack audio che della porta USB-C, facendosi pensare che questo particolare smartphone possa essere caricato solo tramite ricarica wireless.

LEGGI ANCHE: Vivo NEX 2 avrà due display

Trattandosi di un brevetto, ogni informazione va presa con estrema cautela: non abbiamo ancora alcuna conferma che Samsung sia realmente pronta a produrre un dispositivo di questo tipo, ma in questi disegni ci potrebbero essere ottimi indizi sul futuro dei suoi prodotti, sia per il settore smartphone che per altri accessori.

Fonte: LetsGoDigital