Samsung cederà al notch a goccia col nuovo Galaxy M20?

Vezio Ceniccola

Nelle scorse settimane abbiamo già avuto modo di parlare di Galaxy M20, l’inedito smartphone entry-level a marchio Samsung che dovrebbe inaugurare la nuova serie M. A quanto pare, questo modello potrebbe ottenere anche un altro primato, visto che potrebbe essere il primo smartphone con notch a goccia realizzato dall’azienda coreana. I conti, però, sembrano non tornare.

Dando uno sguardo all’immagine in galleria, pubblicata da 91mobiles ed identificata come la foto reale del pannello frontale di M20, vediamo chiaramente il notch a goccia sulla parte alta del display. Le cornici sembrano molto ridotte, anche quella in basso, e nel complesso l’estetica frontale appare molto vicina ad alcuni smartphone cinesi lanciati negli ultimi mesi.

Proprio questo fattore non ci convince. Nella presentazione ufficiale di qualche settimana fa, Samsung ha mostrato la sua idea di notch, che dovrebbe essere a forma di O, V o U. Quello visibile nella foto citata non sembra rispettare tali canoni, ma è invece più aderente a quello utilizzato da Vivo, Oppo, Huawei ed altri produttori.

LEGGI ANCHE: Honor avrà il suo smartphone col buco

In ogni caso, il nuovo Galaxy M20 dovrebbe arrivare in vendita solo in alcuni mercati selezionati di Asia, Africa e Medio Oriente. Che abbia o meno un notch a goccia, difficilmente lo vedremo in Europa, dove invece potrebbe essere venduto l’imminente Galaxy A8s.

Via: SamMobileFonte: 91mobiles