Il pieghevole Galaxy F non sarà uno smartphone per giovani

Vezio Ceniccola Il vero target di Samsung sono i quarantenni

L’attesa per l’innovativo Samsung Galaxy F è già molto alta, sebbene il lancio commerciale sia lontano ancora qualche mese. Le intenzioni dell’azienda coreana, però, potrebbero rovinare i piani di molti utenti, soprattutto quelli più giovani.

A leggere il nuovo report del sito coreano The Bell si capisce come Samsung sia interessata a creare un modello in edizione limitata, disponibile solo in un milione di unità, e destinato ad una fascia di utenti ben precisa: gli over 40. Sarebbero loro, infatti, gli utilizzatori perfetti per un terminale del genere, che dovrebbe puntare molto sul fattore produttività grazie allo schermo espandibile.

Lo smartphone pieghevole di Samsung, che secondo le ultime voci potrebbe chiamarsi Galaxy Fold, potrebbe inoltre rivelarsi un prodotto molto costoso, non adatto alle tasche degli utenti più giovani, ma più appetibile per i business man con un portafogli più capiente.

LEGGI ANCHE: Lo smartphone 5G di Samsung

Questi fattori non escludono che Galaxy F possa risultare molto amato anche da altre categorie di clienti, anche se ci sembrano considerazioni abbastanza ragionevoli. In ogni caso, i conti si faranno solo dopo la commercializzazione del dispositivo, che dovrebbe avvenire a partire da marzo 2019.

Via: Phone ArenaFonte: The Bell