Xiaomi Mi MIX 3 si apre al modding: disponibili i sorgenti del kernel

Vincenzo Ronca

Il rilascio dei codici sorgenti del kernel rappresenta il punto di partenza fondamentale per lo sviluppo software di terze parti sui dispositivi Android. Da oggi sono disponibili anche quelli di Xiaomi Mi MIX 3, il quale si apre ufficialmente al modding.

Il codice sorgente del kernel relativo al dispositivo dell’azienda cinese è stato reso disponibile pubblicamente sulla piattaforma GitHub, ed è scaricabile recandosi a questo indirizzo. Sicuramente questo rappresenta il punto di partenza per coloro che vogliono sviluppare custom ROM AOSP dedicato a Mi MIX 3, che offrano un’esperienza utente diversa rispetto alla MIUI 10.

Via: XDA