Finalmente Google aggiorna anche il menu laterale Maps al nuovo Material Design (foto)

Roberto Artigiani

Se c’è una cosa a cui Google ci ha abituato nel corso degli ultimi anni è l’inconsistenza. Non parliamo tanto della annosa questione della frammentazione di Android, ma proprio dell’incoerenza tra i suoi vari servizi e applicazioni sparse per le varie piattaforme mobili e da desktop. Con il recente avvento della revisione del Material Design tuttavia lo sforzo per cercare di rendere più uniforme l’esperienza utente si è notato.

Maps in particolare – probabilmente il servizio di Mountain View più utilizzato e diffuso – è stato quello che ha subito più cambiamenti negli ultimi mesi. O meglio, li ha visti arrivare un pezzo alla volta. Ora, con la nuova grafica anche nel menu laterale il puzzle sembra finalmente completo (come potete ammirare qui sotto).

LEGGI ANCHE: Oppo Find X sbarca su Unieuro

La novità si sta diffondendo a tutti gli utenti in maniera graduale sia sulla versione beta quanto in quella stabile dell’app mobile. Non ci sono cambiamenti funzionali, ma solo una rinfrescata estetica che rende il menu laterale coerente, nel font, spaziatura, colori e altro, con il resto dell’applicazione. Forse una piccola cosa per l’uomo comune, ma un bel passo per BigG.

Via: Android Police