Chrome prenderà spunto da Safari per le gesture di navigazione

Matteo Bottin

Molti utenti iOS saranno abituati a navigare tra le pagine visitate semplicemente facendo degli swipe dai bordi della pagina. Google, in un futuro prossimo, implementerà la stessa tecnologia per la navigazione nella sua app Android Chrome.

La novità arriva direttamente da un commit del Gerrit di Chromium. Si tratta di un lavoro ancora in una fase embrionale di sviluppo, quindi ci vorrà ancora molto prima di poterlo provare con mano. La funzionalità, che sicuramente arriverà inizialmente sul canale Canary del famoso browser, dovrà essere attivata da una flag specifica: #enable-gesture-navigation.

Gli sviluppatori avvisano già i gestori dei siti che permettono nativamente di avere una funzionalità simile di prestare particolare attenzione e di fornire delle zone “morte” ai lati delle pagine per non attivare entrambi i meccanismi e ottenere spiacevoli risultati.

LEGGI ANCHE: (Quasi) tutte le Chromecast ora possono essere incluse in gruppi di speaker

Come detto in precedenza, manca ancora molto al rilascio. Tuttavia, se voleste dare un’occhiata al commit e ai commenti degli sviluppatori, non vi resta che andare alla pagina dedicata.

Via: 9to5GoogleFonte: Chromium