Manca ancora un po’ al 2019 ma i primi dettagli su Huawei P Smart (2019) sono già qui (aggiornato: immagini ufficiali)

Roberto Artigiani

Stando a quanto riportato da XDA Huawei starebbe preparando una versione aggiornata del suo P Smart (anche noto come Honor 9 Lite in alcuni mercati) da lanciare nei primissimi giorni del prossimo anno. Si tratta di un aggiornamento che non sposta il dispositivo dalla fascia medio-bassa, ma ne aggiorna l’hardware. Ma vediamo in dettaglio le novità trapelate oggi.

Huawei P Smart (2019) dovrebbe essere equipaggiato con Kirin 710, un SoC che ha debuttato su Huawei Nova 3i e che almeno sulla carta si presenta come rivale diretto di Snapdragon 636 e 660. Se confrontato con i suoi fratelli invece è sicuramente più potente del Kirin 659 contenuto in Huawei P Smart (2018) e le sue performance sono simili a Kirin 960 e 970. Per quanto riguarda la memoria il telefono dovrebbe vantare 3 GB di RAM e 64 GB di archiviazione, una configurazione ormai standard per i mid-range, a cui potrebbe anche aggiungersi una variante più capiente.

LEGGI ANCHE: I render 3D dello smartphone pieghevole Samsung

Il display sarà un LCD IPS dotato di notch a goccia (come quello di Huawei Mate 20, che vedete nell’immagine in apertura), mentre il corpo in vetro unibody presenterà una doppia fotocamera posteriore e un attacco micro-USB nella parte inferiore. Quest’ultima in particolare appare una caratteristica piuttosto démodé per uno smartphone del 2019. Huawei Smart P (2019) dovrebbe essere commercializzato in Europa a 199€, un prezzo ragionevolmente interessante.

Aggiornamento23/11/2018 ore 10:45

Vi riportiamo in anteprima le prime immagini stampa ufficiali dello smartphone nelle due colorazioni Aurora Blue e Midnight Black.

Via: XDA Developers, WinFuture