Vi siete accorti che le mappe offline di Google Maps ora scadono dopo un anno?

Nicola Ligas

C’era un tempo in cui le mappe scaricate offline da Google Maps andavano rinnovate ogni mese, ma a quanto pare ormai non è più così. Ce ne siamo accorti ad inizio novembre, ma pensando ad un test limitato abbiamo deciso di aspettare un po’, e le cose non sono cambiate.

Andando adesso a scaricare una nuova mappa offline, o ad aggiornarne una vecchia, vedrete che la prossima data di scadenza sarà tra un anno. Decisamente più comodo e meno “ansiogeno”, anche se potenzialmente meno preciso di prima, nel caso le strade cambiassero nel frattempo.

A questo proposito, ci sembra anche che l’area massima che è possibile scaricare in un singolo colpo sia aumentata, ma questa è forse davvero solo un’impressione. Per verificarlo sarà sufficiente che avviate Maps, e dal menù laterale scegliate “mappe offline”.