Google Foto: che stia tornando l’opzione per il backup delle foto solo durante la ricarica? (aggiornato)

Edoardo Carlo Ceretti - Un'opzione molto comoda per risparmiare batteria, scomparsa ormai da tempo. Ma a volte ritornano...

Il teardown dell’apk della versione 4.5 di Google Foto potrebbe aver rivelato un possibile (e graditissimo) ritorno. Si tratta della possibilità di effettuare il backup automatico delle foto sul cloud di Big G soltanto quando un dispositivo Android è in ricarica, opzione decisamente utile per risparmiare un po’ di batteria durante la giornata.

Se ben vi ricordate infatti, tale possibilità è stata a lungo presente in Foto, per poi sparire nel nulla a metà 2017, spiazzando quella foltissima schiera di utenti che ne facevano un utilizzo quotidiano. A giudicare da alcune stringhe di codice rinvenute nell’ultima versione dell’app però, Google starebbe finalmente pensando di riportarla in auge.

LEGGI ANCHE: Tutto sul Black Friday 2018

Nel futuro di Google Foto poi ci sarebbe anche un’altra modalità finalizzata al risparmio della batteria. A giudicare da quanto emerge dal codice dell’apk, quando il livello di autonomia residua arriverà a livelli critici, l’app suggerirà agli utenti di spegnere il display del dispositivo al fine di iniziare il backup in background. Backup che interesserebbe soltanto le foto, mentre quello (più esoso) dei video verrebbe sospeso in attesa di tempi migliori. Novità che ci auguriamo di poter abbracciare molto presto.

Google Foto 4.5.0.220038545 | APK Mirror | Download

Aggiornamento21/11/2018

Sembra che la funzione sia già in test, come riportato da un utente su Reddit. Non siamo però del tutto sicuri della legittimità di questa segnalazione, anche perché dove starebbe il senso di provare una funzione che c’era già anni fa, che poi è stata tolta, ed il cui codice è praticamente sempre rimasto nell’app? In ogni caso, se aveste Google Foto 4.5.0.220874418 e Play Services 14.5.74 forse avrete anche l’opzione per il backup durante la ricarica. Noi non siamo stati così fortunati, ma se qualcuno in ascolto ce l’avesse lo preghiamo di farcelo sapere nei commenti.

Via: 9to5 Google
apk teardown