Google pubblica sul Play Store un’app per i produttori di cuffie dedicata al Fast Pair via Bluetooth (foto)

Roberto Artigiani

Con il lancio dei Pixel Buds, Google aveva annunciato che avrebbe proposto una soluzione per l’accoppiamento rapido tra smartphone e accessori via Bluetooth. Così dallo scorso anno l’operazione, di per sé non particolarmente complicata, è stata così resa ancora più semplice: basta accettare la notifica che apparirà sul dispositivo una volta avvicinate le cuffie da abbinare.

LEGGI ANCHE: Online il nuovo Mi Store

Ora BigG ha pubblicato sul Play Store una specifica app dedicata a questa funzione. L’applicazione non è pensata per essere usata dai comuni utenti, quanto dai produttori di accessori che vogliono implementare la funzionalità. L’app infatti serve per i test di calibrazione e per il processo di approvazione, dal momento che il servizio deve mostrare i dettagli del dispositivo da abbinare al telefono.

Via: 9 To 5 Google