Google aggiorna Presentazioni e finalmente implementa il Picture-In-Picture (via Googlecast/Chromecast)

Roberto Artigiani

Era da un bel pezzo che Google non aggiornava la sua app per le presentazioni, ma stavolta l’ultima versione porta in dote una funzione che potrà risultare utile a parecchi utenti. Infatti chi usa l’applicazione per mostrare delle slide stile PowerPoint apprezzerà la possibilità di poter vedere la diapositiva successiva prima che questa venga mostrata a tutti.

LEGGI ANCHE: Come avere 31€ di buoni Amazon

La funzione, presente nella versione web da tempo, arriva con questo aggiornamento insieme a miglioramenti delle performance e bugfix vari. Un piccola nota in chiusura: il PiP è disponibile solamente quando si effettua la presentazione inviando le immagini attraverso Chromecast (o la funzione GoogleCast integrata in alcuni dispositivi).