Il firmware per Galaxy S9/S9+ con la beta di Android Pie e One UI è pronto al download (foto)

Nicola Ligas -

La beta di Android Pie è arrivata da pochi giorni su Galaxy S9 ed S9+ in alcuni mercati, ma non in Italia. Per fortuna, dalla vicina Germania hanno già estratto il firmware, che è quindi disponibile al download anche per i “nostri” Samsung S9. Oltre ad Android Pie, a bordo troviamo la nuova interfaccia One UI, che Samsung ha presentato pochi giorni fa, e che sarà un dei capisaldi di Galaxy S10 e successivi.

La procedura è abbastanza semplice, ma non del tutto esente da rischi, quindi procedete  sempre a vostro rischio e pericolo.

  1. Scaricate SamFirm ed inserite il numero del vostro modello (S9=SM-G960F / S9+=SM-G965F ed il codice regionale DBT).
  2. Selezionate “auto” ed attendete il termine del download del firmware BRJ6 sempre basato su Oreo, ma necessario per passare a Pie.
  3. Avviate Odin con il telefono in modalità download (a telefono spento accendetelo tenendo premuto volume-giù e tasto Bixby) e fate attenzione ad utilizzare HOME_CSC e non CSC_OMC, in modo da non cancellare i vostri dati. Inserite anche gli altri file in Odin, e flashate il firmware. (Se non sapete come usare Odin, potete fare riferimento a questa nostra guida in italiano)
  4. Una volta installata la versione BRJ6, scaricate il firmware basato su Pie per il vostro smartphone (li trovate entrambi qui).
  5. Utilizzate la recovery stock (a telefono spento accendetelo tenendo premuto volume-su e tasto Bixby e se dovesse apparire una schermata di errore tappate a schermo) ed il il sideload via ADB o da scheda SD per aggiornare il sistema a Pie con il file corrispondente scaricato al punto precedente.

Attenzione al fatto che, non essendo iscritti alla beta di Pie, non dovreste ricevere ulteriori aggiornamenti, ed eventuali future versioni andranno flashate a mano. Questo primo firmware sembra comunque piuttosto stabile e veloce, anche perché c’è una migliore e più rapida gestione delle animazioni di sistema. Vari aspetti del sistema sono inoltre stati riscritti, sia a livello grafico che di funzionalità, rendendolo più intuitivo in generale. In ogni caso, il changelog completo l’abbiamo già pubblicato, di seguito trovate solo alcuni screenshot della One UI appena installata del nostro lettore Corrado, che ringraziamo anche per la segnalazione.

Via: XDA