ASUS si prepara a rinnovare la famiglia ZenFone Max con la tripla fotocamera posteriore

ASUS si prepara a rinnovare la famiglia ZenFone Max con la tripla fotocamera posteriore
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola

I primi segni del fermento in atto in casa ASUS arrivano da Twitter, precisamente dal profilo del leaker Roland Quandt. Ancora una volta è lui a darci in anteprima gli indizi sul lancio di alcuni nuovi modelli del produttore taiwanese, che sembra sia al lavoro sul rinnovamento della gamma ZenFone Max.

Il leaker ha individuato un nuovo smartphone con nome in codice ZB634KL, che potrebbe corrispondere ad una delle varianti di ASUS ZenFone Max Pro (M2). Segni particolari? Per ora sconosciuti, se si fa eccezione per un dettaglio molto importante: la tripla fotocamera posteriore.

Questa caratteristica tecnica non sarebbe esclusiva di tale modello, ma dovrebbe riguardare anche le altre varianti con nome in codice ZB631KL, ZB632KL e ZB633KL, anch'esse individuate da Quandt. In questo caso, stiamo parlando di quelli che dovrebbero essere altri dispositivi della famiglia ZenFone Max, anche quelli in versione standard.

Le informazioni sono pochissime, al momento, ma il leaker ha confermato che la presentazione ufficiale arriverà "presto". In attesa del lieto evento, siamo abbastanza sicuri che nei prossimi giorni saranno rilasciati altri indizi su questi inediti dispositivi, magari anche sulla capacità dei tre sensori fotografici sul retro.

Commenta