Samsung mantiene la promessa e apre l’uso della S Pen agli sviluppatori di terze parti

Roberto Artigiani

La S Pen è il pennino che accompagna Galaxy Note sin dalla sua nascita, fedele compagno di una vita e principale caratteristica che lo differenzia tanto nell’uso quanto nel marketing dello smartphone. Tutto ciò per dire che non è affatto sorprendente l’annuncio di Samsung di aver aperto a tutti gli sviluppatori l’uso delle funzioni della penna in questione.

LEGGI ANCHE: Exynos 9820 arriva il 14 novembre

Durante la Samsung Developer Conference l’azienda coreana infatti ha dato seguito alla sua promessa fatta a inizio ottobre e ha reso disponibile l’SDK a chiunque voglia implementare i comandi della S Pen in app di terze parti. Gli sviluppatori interessati possono visitare il sito ufficiale Samsung Developer per tutti i dettagli. Anche se in fin dei conti si tratta di un pulsante da spingere e nulla più, la fantasia non pone limiti ai possibili usi.

Via: XDA DevelopersFonte: Samsung
Samsung Galaxy Note 9 (8 GB)

Samsung Galaxy Note 9 (8 GB)

confronta modello