Samsung svelerà il 14 novembre il nuovo Exynos 9820, il SoC di Galaxy S10

Vezio Ceniccola

Samsung ha fissato ufficialmente la data di presentazione per il suo nuovo processore mobile top gamma, quello che dovrebbe chiamarsi Exynos 9820. Secondo le indiscrezioni, sarebbe proprio questo il SoC che costituirà il motore del nuovo Galaxy S10, dunque la presentazione andrà seguita molto da vicino.

Stiamo parlando del successore di Exynos 9810, il SoC utilizzato sulle varianti europee ed asiatiche di Galaxy S9 e Note 9. L’evoluzione della specie si annuncia molto interessante, anche perché la potenza del nuovo modello 9820 dovrebbe essere davvero altissima.

A livello tecnico, dovremo trovare un processore realizzato con processo produttivo a 7 nm, dotato anche di una NPU di ultima generazione per sfruttare al meglio le capacità dell’intelligenza artificiale. Proprio su questo punto, è la stessa Samsung a darci un indizio importante, grazie allo slogan “Intelligence from within” applicato sul materiale pubblicitario relativo alla presentazione.

LEGGI ANCHE: Galaxy S10 sarà il primo col foro sul display?

L’appuntamento è ormai vicinissimo: il nuovo Exynos 9820 sarà svelato il 14 novembre 2018, vale a dire tra soli due giorni da adesso. Per saperne di più, vi invitiamo a tornare sulle nostre pagine, dove pubblicheremo tutti i dettagli relativi a questo nuovo prodigio della tecnica a marchio Samsung.