Il primo smartphone 5G di OnePlus arriverà ad inizio 2019, ma non sarà OnePlus 7

Vezio Ceniccola

Non è un mistero che OnePlus voglia essere una delle prime aziende al mondo, se non la prima in assoluto, a lanciare sul mercato uno smartphone con supporto nativo alla connettività 5G. Come abbiamo visto nei mesi precedenti, i lavori su questo tipo di dispositivo sono già iniziati da tempo, ma sembra che non condurranno verso un OnePlus 7, bensì verso un modello totalmente inedito.

Stando alle ultime dichiarazione della società cinese, collegata ad Oppo e Vivo, il nuovo smartphone 5G non farà parte della classica linea di dispositivi, arrivata nelle scorse settimane sino a OP6T. Si tratterà, invece, di un modello differente sia per design che per caratteristiche tecniche, probabilmente anche più costoso del prossimo OP7.

Ricordiamo che OnePlus ha già effettuato un’operazione simile con l’ormai vecchio OnePlus X, medio gamma non inserito nella normale linea numerica dei suoi terminali. Questo nuovo modello 5G potrebbe dunque essere la seconda “eccezione” alla regola, anche se per adesso le informazioni sulla sua denominazione sono ancora molto scarse.

LEGGI ANCHE: OnePlus 6T: la recensione

Possiamo già immaginare in maniera più precisa il periodo di rilascio, che dovrebbe essere fissato per i primi mesi dell’anno nuovo. Probabilmente l’azienda sarà pronta a presentarlo già durante il MWC 2019 di Barcellona, in arrivo a fine febbraio, ma nelle settimane precedenti ci sono state notizie relative anche ad un lancio a metà gennaio.

Via: Phone ArenaFonte: CNET