Vorreste la Google Camera su MIUI 10 senza root? Una delle sue ultime versioni potrebbe supportarla (foto)

Vincenzo Ronca

La Google Camera, l’app ufficiale di Google che gestisce il comparto fotografico dei dispositivi Android compatibili, è una delle più apprezzate in assoluto in ambito fotografico, tanto che sono stati realizzati numerosi porting per renderla compatibile ed utilizzabile su molti device. A questa lista potrebbero aggiungersi tutti gli smartphone con MIUI 10, senza acquisire i permessi di root.

Fino ad oggi, tutti coloro che vogliono sfruttare totalmente le potenzialità della Google Camera su dispositivi con MIUI devono necessariamente acquisire i permessi di root, operazione che comporta dei rischi non da sottovalutare. Il motivo di ciò risiede nel fatto che la Google Camera necessita del supporto allo standard HAL3 per funzionare correttamente, standard che non è integrato nativamente nelle versioni della MIUI.

LEGGI ANCHE: Motorola One, la recensione

Importanti novità potrebbero emergere con il rilascio della versione 11.8 della MIUI 10: secondo il post su Weibo riportato nell’immagine in galleria, questa versione del firmware per sviluppatori integra nativamente il supporto HAL3. Se questo si concretizzasse anche nelle prossime versioni pubbliche della MIUI, si spianerebbe la strada all’uso della Google Camera senza la necessità di acquisire i permessi di root.

Precisiamo che queste informazioni riguardano in primis gli utenti cinesi. Non possiamo assicurare che, nel caso il supporto HAL3 venisse implementato nella versione cinese del firmware, la novità arrivi anche per gli utenti europei.

Via: GizChina