OPPO RX17 Pro e RX17 Neo ufficiali: fotocamera 3D e notch a goccia per due bellissimi smartphone (foto e video anteprima)

Matteo Bottin -

Con un leggero ritardo rispetto a quanto preventivato oggi, OPPO ha finalmente presentato il nuovo RX17 Pro, versione internazionale del già conosciuto R17 (con qualche modifica sia interna che esterna), smartphone di fascia medio-alta sbarcato in Cina ad agosto, e RX17 Neo.

OPPO RX17 Pro ufficiale: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,4″ full HD+ (1.080 x 2.340 pixel) AMOLED in formato 19,5:9, con il 91,5% di superficie frontale occupata e Gorilla Glass 6
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 710
  • GPU: Adreno 616
  • RAM: 6 GB
  • Memoria interna: 128 GB
  • Fotocamera posteriore: Dual-cam 12 megapixel con apertura variabile f/1.5-f/2.4 (Sony IMX362 con OIS) + 20 megapixel, f/2.6 con flash LED e sensore TOF 3D
  • Fotocamera frontale: 25 megapixel Sony IMX57 f/2.0
  • ConnettivitĂ : Dual SIM, 4G LTE, WiFi ac, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, GLONASS, USB Tipo C
  • Batteria: 2x 1.850 mAh con ricarica rapida SuperVOOC
  • Dimensioni: 157,6 x 74,6 x 7,9 mm
  • Peso: 183 g
  • OS: Android 8.1 Oreo con ColorOS 5.2
  • Altro: Face Unlock, lettore di impronte integrato nel display
  • Colori: Radiant Mist e Emerald Green

Il design è quello già visto ad agosto: piccolissimo notch a goccia nella parte superiore, con cornici molto sottili e colori sgargianti. Il lettore d’impronte è integrato nel display, con “un ampio sensore”.

La fotocamera punta molto sulle capacitĂ  in condizioni di poca luce, usando modalitĂ  particolari come Ultra Night mode che gestisce i parametri di scatto (tramite la IA) per ottenere foto migliori in queste condizioni.

Oltre a questo, RX17 Pro è dotato di una modalità di ripresa 3D delle scene grazie al TOF (time of flight): usa gli infrarossi per misurare la distanza e acquisire dati 3D anche al buio, con accuratezza di 1 cm.

La ricarica rapida è garantita dalla modalità SuperVOOC: appena 40 minuti per una ricarica completa e 40% di ricarica in 10 minuti. Il design usa una ricarica rapida da 50W (10V e 5A) che si gestisce da due “celle” da 5V e 5A ciascuna per evitare il surriscaldamento.

Sul lato software troviamo Android 8.1 Oreo con la personalizzazione ColorOS 5.2. Al suo interno troviamo tutta una serie di funzionalitĂ  proprietarie di OPPO, come funzioni di risposta rapida. Troviamo anche il supporto alle animoji grazie alla fotocamera con funzionalitĂ  3D.

OPPO RX17 Neo ufficiale: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,4″ full HD+ (1.080 x 2.280 pixel) in formato 19:9, con il 91,5% di superficie frontale occupata e Gorilla Glass 6
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 660AIE
  • GPU: Adreno 512
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 128 GB
  • Fotocamera posteriore: Dual-cam 16 megapixel f/1.7 + 2 megapixel f/2.4 con flash LED
  • Fotocamera frontale: 25 megapixel f/2.0
  • ConnettivitĂ : Dual SIM, 4G LTE, WiFi ac, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS, USB Tipo C, jack audio
  • Batteria: 3.600 mAh con ricarica rapida
  • Dimensioni: 158,3 x 75,5 x 7,4 mm
  • Peso: 156 g
  • OS: Android 8.1 Oreo con ColorOS 5.2
  • Altro: Face Unlock, lettore di impronte integrato nel display
  • Colori: Rosso Moka, Blu Astral

Il design di questo smartphone è molto simile a quello di RX17 Pro, con la differenza che le fotocamere sono disposte orizzontalmente nella parte superiore del retro. Per il resto troviamo ancora il lettore d’impronte sotto il display e i colori sgargianti del fratello.

Uscita e Prezzo

Entrambi gli smartphone saranno disponibili dal prossimo 16 novembre, e i prezzi di vendita sono 599€ per RX17 Pro e 349€ per RX17 Neo.

Video Anteprima

Foto Oppo Rx17 Pro e Neo

Il modello rosso è Oppo RX17 Neo, gli altri sono RX17 Pro