Pixel 3 e Pixel Stand non vanno sempre d’amore e d’accordo: ecco i primi grattacapi (aggiornato: fix in arrivo)

Edoardo Carlo Ceretti

Pixel Stand è l’accessorio più interessante da abbinare ai nuovi smartphone Pixel 3 e Pixel 3 XL, capace di trasformarli in veri e propri Home Hub, oltre a ricaricarli wireless rapidamente. Sulla carta dovrebbe tutto filare liscio come l’olio, visto che Google ha cucito Pixel Stand su misura dei suoi nuovi smartphone. Ma per alcuni utenti, qualcosa sta andando storto.

Proprio la funzione di cornice digitale, una delle più scenografiche e simpatiche del nuovo accessorio, sembra non funzionare in alcun modo, per diversi utenti. Per questa particolare problematica, non è chiaro se il conflitto sia da attribuire a Pixel Stand o ai Pixel 3, ma alcuni utenti hanno affermato che tutto sia tornato a funzionare correttamente dopo un hard reset. Una soluzione quindi, per quanto scomoda, c’è.

LEGGI ANCHE: Google Pixel 3 XL, la recensione

L’altro problema è ancora più bizzarro e chiama in causa la modalità Ambient Display, che fornisce informazioni sulle notifiche ricevute senza accendere completamente il display dei Pixel 3. Tale importante modalità sembra che smetta di funzionare dopo che lo smartphone viene rimosso da Pixel Stand, con soltanto un riavvio a ripristinarla. L’incidenza di tale problematica sembra ancora più ampia, dunque l’augurio è che Google si metta presto al lavoro per un fix.

Aggiornamento05/11/2018

Quantomeno per quanto riguarda il bug relativo all’Ambient Display, Google ha dichiarato di esserne al corrente e di essersi messa al lavoro per risolverlo. Al momento non si è voluta sbilanciare sulle tempistiche, ma vi terremo aggiornati a riguardo. Per ora quindi, l’unico modo per aggirare il problema è quello di riavviare lo smartphone.

Via: Android Police (1), (2)Fonte: Forum Android Central