Si aprono le danze del modding per OnePlus 6T: ecco le guide per sbloccare il bootloader e permessi di root

Si aprono le danze del modding per OnePlus 6T: ecco le guide per sbloccare il bootloader e permessi di root
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

I dispositivi Android hanno la peculiarità di essere aperti al modding, operazioni mediante le quali gli utenti possono personalizzare profondamente il proprio device. Da oggi anche OnePlus 6T si apre a questo mondo, su XDA sono state pubblicate le guide per sbloccare il bootloader ed acquisire i permessi di root.

A questo indirizzo trovate la guida dettagliata suddivisa in sezioni: la prima si riferisce allo sblocco del bootloader mediante comandi adb in modalità fastboot; vi ricordiamo che l'operazione comporta il reset totale della memoria interna del dispositivo. La sezione successiva si riferisce all'acquisizione dei permessi di root mediante il flash di una variante modificata della TWRP (la blu_spark) e l'installazione di Magisk.

La seconda parte della guida si riferisce ai dispositivi acquistati con l'operatore T-Mobile, dunque potete ignorarla completamente. All'interno della guida troverete i link per scaricare tutti i file necessari alle procedure.

Fonte: XDA
OnePlus 6T

OnePlus 6T

  • Display 6,41" FHD+ / 1080 x 2340 PX
  • Fotocamera 16 MPX ƒ/1.7
  • Frontale 16 MPX ƒ/2.0
  • CPU octa 2.8 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 128 GB Espandibile
  • Batteria 3700 mAh
  • Android 9.0 Pie
OnePlus 6T (8 GB)

OnePlus 6T (8 GB)

  • Display 6,41" FHD+ / 1080 x 2340 PX
  • Fotocamera 16 MPX ƒ/1.7
  • Frontale 16 MPX ƒ/2.0
  • CPU octa 2.8 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 GB Espandibile
  • Batteria 3700 mAh
  • Android 9.0 Pie

Commenta