Ecco ASUS Zenfone 6: il primo al mondo con notch decentrato? (video e foto)

Vincenzo Ronca -

Vi riportiamo l’inedito design del prossimo smartphone di ASUS, meglio noto come Zenfone 6, così come appare in delle nuove immagini ottenute dai colleghi di HDBlog. Lo smartphone dovrebbe vedere la luce al Mobile World Congress 2018 di Barcellona, ma già la posizione del notch, che non è centrale come abbiamo sempre visto finora, non manca di attirare l’attenzione.

Potete osservare le immagini del dispositivo nella galleria in basso: il notch è di tipo a goccia, posizionato superiormente ma sul lato destro. Nel profilo inferiore notiamo il jack per le cuffie, la porta USB Type-C e due speaker audio. Trattandosi di un prototipo, noterete alcune imperfezioni nelle rifiniture. Sottolineiamo infatti che nulla ci dice che sarà questo il design definitivo, e quel notch laterale che sembra tanto sgraziato potrebbe solo essere uno di tanti esperimenti, che tra l’altro abbiamo già intravisto in passato.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 20 Pro, la recensione

Nelle immagini osserverete anche che la schermata di sblocco propone la descrizione relativa allo sblocco mediante riconoscimento facciale o delle impronte digitali: non è chiaro dove sarà alloggiato il sensore per le impronte, potrebbe essere posizionato sul retro del device come un prolungamento del modulo fotografico oppure integrato sotto il display, anche se questa seconda ipotesi appare più improbabile.

Qui in basso vi lasciamo anche un video che mostra brevemente il design del dispositivo. Pensate anche voi che questa soluzione per il notch sia esteticamente più gradevole rispetto a quello centrale? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti qui in basso.

Fonte: HD Blog