Nei primi 2 mesi del 2019 potremmo vedere almeno 3 smartphone pieghevoli, ma non è detto che saranno ottimi

Matteo Bottin

Sono anni che si parla di smartphone pieghevoli o flessibili. Dopo averci mostrato il “primo display flessibile al mondo” proprio oggi, il leaker Ice universe rincara la dose: tra il CES e l’MWC del 2019 almeno 3 brand di smartphone rilasceranno smartphone pieghevoli.

Tra questi, Ice universe non conta Samsung: non significa necessariamente che anche Samsung mostrerà la propria offerta (portando i brand a 4), dunque l’attesa del fantomatico Galaxy X/F potrebbe protrarsi ancora più in là.

Attenzione però: non è detto che i primi smartphone ad arrivare sul mercato saranno i migliori. Il leaker vuole proprio enfatizzare questo aspetto: probabilmente i primi modelli saranno molto “di nicchia” per testare le potenzialità del prodotto. Oppure (e questa è una possibilità tutt’altro che remota) i primi prodotti creati con componenti flessibili sono stati sviluppati “alla meno peggio” per arrivare sul mercato il più presto possibile per battere la concorrenza. Non ci resta che attendere l’inizio del 2019.