Create il vostro “mini te” con l’ultima versione di Gboard! (aggiornato)

Nicola Ligas - Ed anche le novità future non sembrano male, soprattutto il clipboard manager

Li avevamo anticipati poco più di un mese fa, e li avevamo rivisti giusto ieri in Messaggi Android. Cosa? I “mini te“, gli adesivi basati su ciascuno di noi. Vi basterà infatti aggiornare Gboard alla versione 7.5.6 beta, e sarà l’app stessa a proporvi di scoprire cosa c’è di nuovo, con un invito che apparirà nella barra dei suggerimenti.

Sarete così invitati a scattarvi un selfie, sulla base del quale verrà creato il vostro mini te, che potrete poi andare a personalizzare, casomai la somiglianza non fosse abbastanza elevata. Il volto è infatti ampiamente configurabile, con forma, dimensioni e tipi diversi di capelli, occhi, ciglia e sopracciglia, barba, ed anche accessori come cappelli ed occhiali. La maglietta purtroppo è monocromatica e con poche opzioni, mentre i due set di adesivi presenti sono chiamati “mini coraggioso“, realizzato da Lamar Abrams, e “mini dolce“, realizzato da Helen Tseng e Shannon May.

Una volta creato il vostro alter-ego, potrete utilizzare l’intero set di sticker basati su di lui, che sono davvero molto, molto numerosi. In ogni caso, potete sempre gestirli, ed eventualmente cancellarli, dalla pagina degli adesivi di Gboard, raggiungibile premendo sull’icona delle emoji e poi sul “+” sulla destra.

E dato che le novità non sono mai abbastanza, l’apk di questa stessa versione di Gboard contiene alcuni indizi su altrettante future ed interessanti novità, che per ora non sono disponibili, ma che intanto andremo rapidamente ad elencare per futura memoria:

  • clipboard manager integrato: presumibilmente terrà uno storico di tutto il testo che avete copiato, permettendovi di incollarlo più facilmente
  • tastiera fluttuante: avvistata già in passato, ancora non è pronta per il prime time
  • ricerca smart: mentre digitate su Gboard, l’app dovrebbe proporvi automaticamente contenuti rilevanti in base a ciò che avete scritto. Il logo di Google in alto a sinistra nella tastiera si “trasformerà ed illuminerà” per segnalarvi la presenza di questo tipo di ricerche
Aggiornamento13/09/2018

I “mini te” sono arrivati anche nella versione stabile di Gboard. Il badge per il download è subito qui sotto. Abbiamo aggiornato di conseguenza il titolo dell’articolo.

Aggiornamento31/10/2018

C’è voluto più tempo del previsto, ma Google ha finalmente annunciato i mini sticker per Android ed iOS (badge aggiunto qui sotto). Ovviamente sono arrivati anche i temi dedicati ad Halloween, che vengono aggiunti automaticamente ai mini già creati. L’idea è anche simpatica, ma sinceramente non pensiamo che avrà un grandissimo seguito, come altri emoji made by Googole. 

Via: 9to5Google
apk teardown