Crosscall Trekker-X4 da DxOMark: il rugged che non ti aspetti al pari con iPhone 7, sopra LG G7 e V30 (foto)

Vincenzo Ronca

Crosscall Trekker-X4, lo smartphone rugged presentato dall’azienda francese Crosscall qualche giorno fa, ha ricevuto l’autorevole valutazione di DxOMark, una delle voci più note e affidabili in termini di giudizio del comparto fotografico. Il dispositivo si è distinto in positivo, ottenendo un punteggio globale di 85 punti e collocandosi al pari di iPhone 7 nella classifica DxOMark, dove supera LG G7 ed LG V30.

Il comparto fotografico di Trekker-X4 ha ottenuto una valutazione parziale pari a 85 punti, distinguendosi positivamente nel bilanciamento del bianco, nella velocità ed accuratezza dell’autofocus e nel controllo del rumore elettronico negli scatti in ambienti chiusi. Non ha convinto, invece, per il livello di contrasto in specifiche situazioni, per il livello di dettagli nello zoom e per del rumore di troppo fotografando il cielo blu.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 20 Pro, la recensione

Il comparto video ha ricevuto una valutazione parziale di 86 punti, superando quello di iPhone 7 Plus, sfiorando le performance di OnePlus 6 e rivelandosi uno dei punti di forza del dispositivo: l’autofocus è sempre accurato mentre il livello di esposizione e di dettagli è ottimo sia all’aperto che in ambienti chiusi. I punti deboli del comparto video sono identificabili nel rumore elettronico in condizioni di poca luce e nel bilanciamento del bianco non efficace negli ambienti chiusi.

Nella galleria in basso potete consultare un riepilogo grafico, riportante tutte le valutazioni parziali ed i punti salienti dei test effettuati. Per ulteriori dettagli e considerazioni dei test svolti su Crosscall Trekker-X4 da DxoMark vi rimandiamo al report completo.

Fonte: DxOMark
DxOMark