Paghereste un fisso mensile per avere app e giochi a piacimento? Ecco il possibile Google Play Pass! (foto)

Nicola Ligas -

Lo scorso giugno, uno sviluppatore di XDA trovò riferimenti ad una funzione del Play Store ancora in via di sviluppo, chiamata Play Pass. Non ci fu modo di abilitarla sul momento, ma decompilandone il codice la parola Play Pass veniva chiaramente associata al termine “sottoscrizione“. Non potendo però dimostrare in alcun modo cosa fosse, il discorso Play Pass venne accantonato; fino ad ora.

Spunta infatti adesso un sondaggio su Opinion Rewards che chiede proprio di Play Pass, spiegando anche abbastanza bene cosa potrebbe essere. E sì, è un servizio in abbonamento.

Immagina che il tuo app store abbia una sottoscrizione che offra centinaia di dollari di app e giochi a pagamento in cambio di un fisso mensile. Il termine “Pass” quanto bene lo descriverebbe?

Se prestiamo fede a questo sondaggio quindi, è piuttosto chiaro cosa potrebbe essere: una sorta di Netflix sul Play Store, con una rosa di contenuti offerte a tutti gli abbonati. Il nome Play Pass sembra inoltre ancora in dubbio, dato che è proprio sul termine “pass” che verte il sondaggio, ma in fondo questo ci interessa meno.

Considerate comunque che parliamo di un servizio che è in lavorazione da almeno lo scorso giugno (ma senz’altro da ben prima) e del quale finora non abbiamo mai visto alcuna traccia concreta. Questo per farvi capire che potrebbero volerci mesi ancora prima di qualcosa di tangibile, ammesso e non concesso che poi ci si arrivi davvero. L’idea di per sé sembra affascinante, ma con il fiorire di sottoscrizioni per qualunque cosa, non siamo del tutto sicuri che la stessa formula andrebbe bene per delle app. Voi la usereste?

Fonte: XDA