OxygenOS 5.1.6 in arrivo per OnePlus 5/5T con patch di sicurezza di ottobre e Project Treble ufficializzato

Roberto Artigiani

Con il solito post sul forum di OnePlus l’azienda ha annunciato il rollout dell’ultimo aggiornamento per OnePlus 5 e OnePlus 5T. Non si tratta ancora “di quel rilascio” (upgrade ad Android Pie, ndr) per cui sarà invece necessario avere ancora pazienza. La versione di OxygenOS in diffusione via OTA in queste ore è la 5.1.6, un piccolo aggiornamento incrementale che innalza le patch di sicurezza a ottobre e corregge vari bug che riguardavano la stabilità delle chiamate via Bluetooth.

Curiosamente viene anche ufficializzata l’implementazione di Project Treble che era arrivata con la release precedente a fine agosto, ma mai riportata finora in un changelog. Per gli utenti indiani l’aggiornamento comporta anche il supporto a IDEA India VoLTE, ma la cosa è limitata al subcontinente e non interesserà gli altri.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi MIX 3 ufficiale

Vi ricordiamo che come sempre l’aggiornamento avviene in via incrementale tramite OTA per cui ci potrebbero volere delle ore se non qualche giorno prima che raggiunga il vostro dispositivo. Se non volete attendere potete usare il badge per installare l’app Oxygen Updater e ottenere subito l’ultimo pacchetto per il vostro modello oppure scaricarla direttamente dal sito ufficiale per OnePlus 5 e OnePlus 5T seguendo le istruzioni.

Fonte: OnePlus