OnePlus 6T da un rivenditore tedesco: il prezzo rincara solo di 10€, ma è come se fossero 60

Nicola Ligas

Un rivenditore tedesco ha già inserito OnePlus 6T nel proprio listino, ed il prezzo non è affatto malvagio, perché è di soli 10€ superiore all’attuale OnePlus 6 equivalente. Parliamo infatti della versione con 8 GB di RAM e 128 GB di storage, che costa 579€, contro i 569€ di OnePlus 6. Le premesse sono ottime quindi, ma potrebbe esserci una “trappola”.

Anzitutto nello store tedesco si parla anche di memoria espandibile via microSD, una cosa dalla quale OnePlus si è sempre tenuta lontana, e che dubitiamo possa arrivare adesso. Questo getta quindi una forte ombra di dubbio su quanto riportato.

Lasciando però anche da parte questo particolare, vi ricordiamo che la versione base di OnePlus 6 costa 519€, ed è dotata di 6/64 GB di memoria, ma c’è la seria possibilità che OnePlus 6T non abbia più una simile variante, che tra l’altro non troviamo dal rivenditore tedesco. Questi 579€ sarebbero quindi il punto di partenza per OP 6T, che diventerebbe di fatto più caro di 60€ rispetto ad OP 6, per l’assenza di un modello inferiore.

Si tratterebbe di una mossa furba da parte dell’azienda, che in questo modo farebbe salire di 60€ l’ingresso nel mondo OnePlus, rincarando però di fatto di soli 10€ il costo rispetto al modello precedente. Non siamo però del tutto sicuri che il pubblico gradirebbe. In compenso, la scheda tecnica riportata sul sito tedesco vede una piacevole novità: l’utilizzo di una porta USB-C 3.1, che speriamo tanto non sia un errore. Il resto delle specifiche riportate ve le lasciamo qui sotto, ma ormai dovreste conoscerle, ricordandovi l’appuntamento del 29 ottobre, con il lancio ufficiale di OnePlus 6.

  • 6,4” AMOLED
  • Snapdragon 845
  • 8 GB RAM + 128 GB storage
  • Dual camera 16 + 20 MP
  • 16 MP fotocamera frontale
  • WiFi-ac, BT 5.0, NFC, GPS
  • Batteria da 3.700 mAh
  • 185 grammi
  • 157,5 x 74,8 x 8,2 mm

Via: SmartDroid