Xiaomi Black Shark Helo ufficiale: sempre più tamarro e potente, ora con due gamepad (foto)

Nicola Ligas

Xiaomi presenta quest’oggi il suo secondo smartphone da gaming, chiamato non semplicemente Black Shark 2, ma bensì Black Shark Helo (close enough). Al di là dell’ovvia evoluzione hardware, ci sono altre differenze importanti rispetto al precedente modello, che andiamo subito a vedere.

Black Shark Helo: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,01” full HD+ (1.080 x 2.160 pixel, 18:9), AMOLED HDR, 430 nit
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 845 con GPU Adreno 630
  • RAM: 6 / 8 / 10 GB LPDDR4x
  • Memoria interna: 128 / 256 GB UFS 2.
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel, f/1.75, 1,25 µm pixel size + 20 megapixel, f/1.75, 1 µm pixel size, dual tone LED flash
  • Fotocamera frontale: 20 megapixel f/2.2, 1 µm pixel size
  • Connettività: dual nano SIM, 4G LTE, Wi-Fi 802.11 ac dual-band, Bluetooth 5, GPS/GLONASS/Beidou, USB Type-C
  • Dimensioni: 160 × 75,25 x 8,7 mm
  • Peso: 190 grammi
  • Batteria: 4.000 mAh con Quick Charge 3.0
  • OS: Android 8.1 Oreo con Joy UI

Black Shark Helo non lesina certo le specifiche tecniche. Si parte dal display, che si accontenta del full HD+, però ha un pannello AMOLED e per di più HDR. Ed il supporto HDR vale anche per i giochi, dove un chip indipendente dovrebbe creare un più ampio intervallo dinamico.

Il sistema di raffreddamento con 2 heat pipe a liquido dovrebbe ridurre le temperature di circa 12 gradi, contro gli 8 del precedente modello. Tra gli accessori troviamo però anche una custodia con ben due ventole sul retro, per un raffreddamento massimo (e forse superfluo – NdR).

Sul retro dello smartphone, sotto le dual-camera, troviamo il lettore di impronte digitali ed il logo ad S che ovviamente è dotato di LED RGB, che sincronizza la sua luminosità con quella delle scene in gioco. Il retro è realizzato in vetro e metallo, con una combinazione che risulta più tridimensionale di quello che è.

Questa volta i gamepad separati diventano due, uno per ciascun lato dello smartphone. Alla sinistra troviamo stick analogico e pulsanti, e sulla destra una piccola superficie touch, per non coprire lo schermo ed interagirvi correttamente allo stesso tempo.

Uscita e Prezzo

 Xiaomi Black Shark Helo darà disponibile in Cina dal 30 ottobre, in tre configurazioni diverse. Ecco il dettaglio dei prezzi

  • 6/128 GB: 3.199 yuan (circa 400€)
  • 8/128 GB: 3.499 yuan (circa 440€)
  • 10/256 GB: 4.199 yuan (circa 530€), inclusi i gamepad destro e sinistro

I prezzi non sono esattamente stracciati nemmeno per il mercato cinese, ma ne riparleremo più in dettaglio quando Black Shark Helo si affaccerà anche dalle nostre parti. Per adesso vi lasciamo ad una serie di foto dal vivo realizzate da Engadget.

 

Via: Fonearena
Xiaomi Black Shark (8 GB)

Xiaomi Black Shark (8 GB)

confronta modello