Il flip-phone di Samsung si fa interessante: avrà due schermi e due fotocamere (foto)

Vincenzo Ronca Il dispositivo sembra essere destinato ad essere commercializzato esclusivamente nel mercato cinese.

Qualche settimana fa vi abbiamo parlato del curioso dispositivo a conchiglia che sta sviluppando Samsung, il quale ricorda i dispositivi in voga un decennio fa. Oggi vi riportiamo nuove immagini e nuovi dettagli tecnici su questo device, che lo rendono sicuramente più moderno.

Le nuove immagini emerse in rete, che potete osservare nella galleria riportata in basso, mostrano il dispositivo sia aperto che chiuso: salta subito all’occhio la presenza di un doppio display, per usare lo smartphone in entrambe le configurazioni, e di una doppia fotocamera sul retro con flash LED. Al link riportato come fonte potete osservare anche un breve video relativo a questo device in funzione.

LEGGI ANCHE: Meizu 16th, la recensione

Le immagini suggeriscono anche delle dimensioni contenute del dispositivo: i due schermi sarebbero di tipo AMOLED con una diagonale da 4,2 pollici e la batteria offrirebbe una capacità da 3.000 mAh.

Stando alle ultime informazioni trapelate in rete, questo dispositivo (identificato dal codice SM-W2019) sarà commercializzato esclusivamente in Cina e, pertanto, ci aspettiamo l’integrazione di un SoC Snapdragon.

Via: GSMArenaFonte: Weibo