Le app sul Play Store pesano meno e ci sono più Instant App da provare subito

Vezio Ceniccola

Iniziano ad arrivare i primi effetti relativi alle novità di sviluppo annunciate da Google lo scorso giugno. Grazie all’utilizzo dei nuovi strumenti di programmazione e gestione delle app messi a punto dalla società di Mountain View, da ora si potranno provare più Instant App sul Play Store, mentre le app scaricate saranno leggermente meno pesanti.

Il merito di quest’ultima funzionalità si deve al meccanismo di Android App Bundle, che permette una migliore pacchettizzazione degli apk. Ciò ha portato ad una riduzione minima dell’8% per il peso delle app scaricate dallo store di Google, anche se per alcune app la dieta è stata ancora più efficace.

LEGGI ANCHE: Pixel 3 e 3 XL: rilasciati Factory Image e sorgenti

Inoltre, è stato esteso il programma di prova delle Instant App, che a partire da adesso avranno una dimensione massima di 10 MB e saranno disposnibili anche per le app in pre-registrazione. Probabilmente questi fattori porteranno ad un aumento del numero di app per cui si può utilizzare il pulsante “Prova ora“, dunque una buona notizia per coloro che vogliono testare i servizi prima di scaricarli sul proprio dispositivo.

Via: EngadgetFonte: Google (Medium), Android Developers