NVIDIA conferma il rinnovato amore tra Shield e Google Home: comandi vocali a gogo

Nicola Ligas

Come avevamo accennato alcuni giorni fa, gli smart speaker con Google Assistant sono adesso “amici” dei dispositivi Android TV, e NVIDIA ci tiene subito a ribadire che, come sempre, la sua Shield TV è in prima linea.

Entro la fine del mese (ma sembra che basti un semplice riavvio per accelerare le cose) arriveranno su Shield i comandi vocali tramite Google Home (e altri speaker con Assistant integrato). Potrete quindi avviare qualsiasi app, regolare il volume, riprodurre contenuti su Netflix e altre app, mostrare le vostre foto sulla TV (a patto che siano sincronizzate con Google Foto) e altro.

LEGGI ANCHE: Tutto ciò che c’è da sapere su OnePlus 6T

Finora infatti alcune di queste opzioni, in particolare la riproduzione su Netflix, non funzionavano se il comando veniva impartito da un Google Home, mentre a breve dovrebbe essere tutto più facile e hands-free. Non confondete però Assistant su speaker esterni con quello presente sulla Shield, perché non sono la stessa cosa (per quanto facciano cose simili).

Fonte: NVIDIA
NVIDIA Shield

NVIDIA Shield

confronta modello

Ultime dal forum:

NVIDIA