Xiaomi Black Shark 2 non avrà il notch ma sarà potentissimo: questo è il primo benchmark (foto)

Vezio Ceniccola

Xiaomi Black Shark 2 torna protagonista dei rumor grazie alle nuove immagini e al primo benchmark trapelati in rete. Si tratta, ancora una volta, d’informazioni non ufficiali da prendere con prudenza, che però riescono a delineare già un quadro abbastanza preciso di quello che potrebbe essere il nuovo smartphone da gaming del marchio con lo squalo.

Le nuove foto apparse su Weibo mostrano sia la parte anteriore che quella posteriore, anche se la scocca sembra racchiusa in una cover che nasconde alcune delle linee del dispositivo. Una cosa è certa: Black Shark 2 non ha il notch sulla parte alta del display, anzi presenta cornici abbastanza generose sia in alto che in basso.

Più interessanti ancora le informazioni provenienti da Geekbench, dove il modello AWM-A0 ha fatto registrare punteggi di 2.403 punti in single-core e 8.389 punti in multi-core. Davvero niente male per un dispositivo che, si legge, è basato su un SoC Snapdragon 845, ha 8 GB di RAM e monta Android 8.1 Oreo.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 20 Pro, anteprima con Mate 20

Per il resto, non si sa molto altro rispetto a quanto abbiamo già rivelato in precedenza. L’impressione è che il nuovo Xiaomi Black Shark 2 sia ormai davvero vicino all’arrivo ufficiale, dunque nei prossimi giorni staremo attenti ai possibili segnali in arrivo dal lontano Oriente.

Via: GSMArena, Slashleaks