Spotify prende gli steroidi su Wear OS: app autonoma, con più controlli e nuove gesture in arrivo

Nicola Ligas

Spotify rinnova la sua app per Wear OS che diventa standalone, permettendovi un totale controllo della vostra musica direttamente dal polso.

Non parliamo solo dei banali tasti per play, pausa, o per saltare al prossimo brano. Potrete anche riavvolgere rapidamente di pochi secondi, e ci saranno delle gesture associate al movimento del polso per rendere tutto più semplice. Inoltre, collegando speaker o altri dispositivi smart attraverso Spotify Connect, potrete controllare la riproduzione su questi ultimi dall’orologio, senza mai tirare fuori di tasca il telefono.

LEGGI ANCHE: Quello che dovete sapere su OnePlus 6T

Avrete inoltre l’elenco di tutti i brani riprodotti di recente, e potrete fare un “mi piace” sulle nuove canzoni che volete aggiungere alla vostra collezione; sempre senza toccare lo smartphone.

La nuova app di Spotify arriverà nel corso delle prossime settimane; inoltre sarà pre-installata su tutti gli smartwatch Fossil di quarta generazione, ed anche su Michael Kors Access Runway, a partire da novembre.

Fonte: Spotify