Mi MIX 3 con connettività 5G e 10 GB di RAM? Da non crederci, se non fosse Xiaomi a dircelo (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Il 25 ottobre toccherà a Xiaomi dare il suo contributo a questo mese di fuoco per il mondo smartphone. Dopo lo scossone apportato dal magnifico Huawei Mate 20 Pro, tutti gli appassionati si aspettano una risposta sul pezzo, che risponderà al nome di Mi MIX 3. Se non fosse abbastanza un design che, dai render, sembra a dir poco mozzafiato, che ne dite della connettività 5G e di addirittura 10 GB di RAM?

Voci sul 5G per Mi MIX 3 erano già circolate nel recente passato, dunque non sarebbe così sorprendente vederlo integrato nel nuovo top di gamma firmato Xiaomi. Poco più di un esercizio di stile – non essendo ancora possibile sfruttare la nuova tecnologia – per fare la voce grossa e far capire a tutti che il colosso cinese fa sul serio e punti ad un futuro a sempre più ampio respiro.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Black Shark 2 non avrà il notch e sarà potentissimo

I 10 GB di RAM invece sarebbero invece un colpo di teatro notevole. Non che ce ne sia una reale necessità, ma ancora una volta essere i primi a spostare un po’ più in alto l’asticella conferirebbe lustro al produttore. Fra l’altro, non si tratta nemmeno di voci di corridoio prive di fondamento, bensì è Xiaomi stessa su Twitter a prospettare questa novità, specificando che potrebbe essere esclusiva soltanto di alcuni mercati. I maniaci delle schede tecniche potrebbero presto trovare pane per i loro denti.

Fonte: Xiaomi (Twitter) (1), (2)