Ecco il primo smartwatch con Snapdragon Wear 3100: è il Montblanc Summit 2 (foto) (aggiornato)

Matteo Bottin - Diciamo che non potete definirlo "economico"

Montblanc era tra già stata indicata come una delle prime aziende ad integrare lo Snapdragon Wear 3100 all’interno dei propri smartwatch, ed ecco che finalmente possiamo dare un’occhiata al primo smartwatch effettivamente equipaggiato con questo SoC: Montblanc Summit 2.

Questo smartwatch ha una cassa da 42mm “unisex” sulla cui parte superiore troviamo un display AMOLED. Il vetro protettivo è in cristallo zaffiro (nessun problema per i graffi quindi), il quale porta lo spessore totale dell’orologio a 14,3 mm. I cinturini sono intercambiabili e larghi 22 mm, e l’azienda ne offre di vario genere (in totale 11): in pelle, in nylon e “Milanese”. Ma ecco la scheda tecnica completa.

Caratteristiche tecniche

  • CPU: Qualcomm Snapdragon Wear 3100
  • Display: 1,2″ AMOLED (390 x 390), 327 DPI
  • RAM: 1 GB
  • Memoria interna: 8 GB
  • Resistenza all’acqua: 5 ATM
  • Batteria: 340 mAh
  • Sensori: Battito cardiaco, barometro, luce ambientale, microfono
  • Connettività: NFC, GPS, Bluetooth 4.2, Wi-Fi
  • Diametro: 42 mm
  • Spessore: 14,4 mm
  • Vetro superiore: Vetro zaffiro bombato
  • Cassa: Acciaio inossidabile, acciaio inossidabile nero DLC o Titanio
  • Fondello: Vetro e Resina in fibra di vetro
  • Cinturino: 22 mm, intercambiabile, fibbia ad ardiglione o deployante

Sul lato destro troviamo una ghiera rotante e due pulsanti. Quest’ultimi possono essere programmati per lanciare app diverse. Il retro è invece in vetro, acciaio e resina, ma non manca nemmeno il lettore di battito cardiaco e i pin magnetici per il connettore della ricarica.

Qual’è l’autonomia dichiarata da Montblanc? Summit 2 dovrebbe garantire “un giorno pieno di utilizzo” e 4-5 giorni extra nella “Time Only Mode”. Questa è resa possibile dal co-processore QC1110 a consumo ultra-basso che gestisce le funzionalità minime (come una semplice watch face con i dati basilari dai sensori).

Ovviamente all’interno troviamo il nuovo Wear OS 2.1 (con tutte le relative novità dell’interfaccia) nel quale sono preinstallate alcune app dell’azienda, come Running Coach o Travel Info.

Montblanc Summit 2 arriverà in 3 colorazioni per quanto riguarda la cassa (bicolore, nera e acciaio inossidabile) con un grande assortimento di cinturini. Non possiamo di certo definirlo economico (come non lo era stato il modello precedente): 995€ (di base). Sappiate che Montblanc rende disponibile anche una versione aggiuntiva (“Summit 2 Titanium Sport Edition”) al prezzo di 1.095€. Parlando di disponibilità, Montblanc Summit 2 è già disponibile in Italia, e potete acquistarlo raggiungendo direttamente il sito ufficiale.

Aggiornamento16/10/2018 ore 11:00

L’articolo è stato aggiornato includendo le informazioni del comunicato italiano ufficiale

Via: 9to5Google