Oukitel U23 s’ispira a Huawei P20 con la sua nuova colorazione Twilight (video)

Vezio Ceniccola

Anche se si tratta di Oukitel, per una volta non vi parleremo né di un dispositivo entry-level né di uno smartphone rugged, ma di un vero e proprio medio gamma: ecco a voi Oukitel U23, quello che sarà il nuovo flagship dell’azienda cinese.

Quello che colpisce subito di questo dispositivo è la colorazione, che potremo chiamare “Twilight“, visto che s’ispira in maniera abbastanza esplicità a quella utilizzata da Huawei P20 Pro e Honor 10. Si tratta di un effetto di colore cangiante, che passa dal blu al viola a seconda dell’inclinazione con cui guardiamo la scocca, donando un effetto molto piacevole alla vista.

A livello squisitamente tecnico, U23 monta un pannello da 6,18 pollici in 18:9 a risoluzione Full HD+, dominato dall’ormai consueto notch sulla parte alta. Sotto al cofano troviamo un SoC octa-core MediaTek Helio P23 a 2 GHz, accompagnato da 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Nessuna informazione sulla batteria, che comunque supporterà la ricarica wireless. Il sistema operativo utilizzato sarà Android 8.1 Oreo.

Sul retro ci saranno la doppia fotocamera posteriore, posizionata in verticale sull’angolo in alto a sinistra, e un particolare lettore per le impronte digitali, di forma ovale. I bordi della scocca sono curvi su entrambi i lati, per migliorare l’ergonomia.

LEGGI ANCHE: Oukitel C12 Pro ufficiale

Per il momento non abbiamo ancora informazioni relative alla disponibilità e al prezzo, ma è molto probabile che il nuovo Oukitel U23 possa arrivare sul mercato già nelle prossime settimane e, tra l’altro, potrebbe essere il dispositivo più ecnomico mai visto sinora tra quelli con colorazione cangiante.

Oukitel